Condividi l'articolo

Davide Livermore, direttore del Teatro Nazionale di Genova, porta per la prima volta a teatro l’universo di storie e personaggi creato da un geniale genovese come Paolo Villaggio, con Gianni Fantoni nei panni del ragioniere più famoso d’Italia.

Genova. Il Teatro Nazionale di Genova, in collaborazione con Enfi Teatro, Nuovo Teatro Parioli e Geco Animation, presenta lo spettacolo teatrale “Fantozzi. Una tragedia“, diretto da Davide Livermore. La produzione prende ispirazione dai primi tre libri dedicati a Fantozzi di Paolo Villaggio, noto per aver narrato le contraddizioni e i paradossi della società italiana attraverso il personaggio di Fantozzi. L’opera promette di catturare la magia e la satira degli episodi diventati proverbiale e delle icone dei film.

Il debutto assoluto si terrà al Teatro Ivo Chiesa dal 30 gennaio all’11 febbraio. Inoltre, con il sostegno della Regione Liguria, sarà realizzata una “prima diffusa”, permettendo a strutture sanitarie, RSA, carceri e REMS di tutta la Liguria di fruire dello spettacolo attraverso un video appositamente prodotto. Questa iniziativa è parte di un progetto più ampio che coinvolge diverse istituzioni e sottolinea l’impegno sociale del Teatro Nazionale di Genova.

La messa in scena di “Fantozzi. Una tragedia” segna anche la riapertura al pubblico del Teatro Ivo Chiesa, che ha beneficiato di lavori di efficientamento energetico e rinnovamento sostenuti dal Comune di Genova e dalla Regione Liguria. La partnership con la Camera di Commercio di Genova sottolinea il sostegno e l’interesse delle istituzioni locali per l’iniziativa.

Crediti immagini: Nicolò Rocco Creazzo

Resta aggiornato con le nostre ultime notizie da Google News

Seguici