Sotto il gelo di Savona manifestano i lavoratori della Tpl

I lavoratori Tpl, timorosi che quanto prima possa avvenire una vendita del servizio ad un gruppo privato.

ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

È uno strano lunedì quello che si respira a Savona, con la colonnina di mercurio che continua a scendere e poche persone, rispetto al solito, a girare per le vie del centro. Certo ci ha messo del suo anche lo sciopero di 24 ore proclamato dai lavoratori Tpl, timorosi che quanto prima possa avvenire una vendita del servizio ad un gruppo privato.

A solidare con gli autisti diverse persone che si sono radunate prima nelle vie della città e poi in Piazza Saffi. Non sono mancati momenti di tensione con i scioperanti che hanno inveito contro colleghi che non hanno aderito a questa manifestazione. Il traffico dei pullman è fermo fino alle 17,30 quando le corse fino alle 21 saranno garantite. Tornando alla manifestazione odierna questa è stata garantitia dal sindacato onorario con la speranza che possa presto trovarsi una soluzione.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci