Processo in appello per la morte di Martina Rossi, oggi la sentenza

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Firenze. Martina Rossi, la studentessa genovese che perse la vita nell’agosto 2011 precipitando dal terrazzo di una camera d’albergo a Palma di Maiorca: oggi è attesa la sentenza del processo di appello. Imputati Luca Vanneschi e Alessandro Albertini, i due giovani di Arezzo che rispondono di tentata violenza sessuale di gruppo.

Lo scorso novembre la Corte d’Appello di Firenze aveva estinto per prescrizione l’accusa di morte come conseguenza di altro delitto. In primo grado, nel 2018, i due erano stati condannati a 6 anni ciascuno. La sentenza prevista per l’11 marzo era slittata a causa dell’emergenza Covid.

Per l'accusa, Martina Rossi sarebbe caduta dal terrazzo al sesto piano dell'hotel nel tentativo di sfuggire a una violenza sessuale. I difensori dei due imputati hanno sempre sostenuto la tesi del suicidio.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci