Meteora nei cieli d'Italia, avvistamento nella serata di ieri

Meteora vista anche dalla Liguria,:da Borghetto Capo Santo Spirito. Prima di vaporizzarsi si è disintegrata in vari frammenti.

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Una spettacolare scia luminosa ha solcato, ieri sera, i cieli italiani, richiamando l'attenzione dei molti ancora fuori casa per la gradevolezza delle temperature di questo settembre.

La meteora, avvistata da migliaia di persone anche dalla Liguria: da Borghetto Capo Santo Spirito la si è vista distintamente e al contatto con l’atmosfera a un certo punto si è disintegrata in vari frammenti producendo un fragoroso boato avvertito distintamente.

L’episodio è avvenuto nella tarda serata del 20 settembre quando la scia luminosa ha attraversato i cieli italiani; tra le 21.36 e le 21.38. La meteora si muoveva da est e ovest: chi si trovava all’aperto ha potuto ammirare un bagliore incredibile al quale ha fatto seguito un forte rumore.

La scia infuocata è una delle più luminose registrate quest’anno. Si è trattato con tutta probabilità di un frammento roccioso piuttosto grande, tale da raggiungere basse quote dell’atmosfera prima disintegrarsi e vaporizzarsi completamente senza toccare il suolo.

Un’occasione unica per centinaia di fortunati, si tratta di fenomeni piuttosto rari ma accanto a chi ha assistito casualmente all’esplosione di luce c’è anche chi si è spaventato per il boato prodotto.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci