Incendiò un'auto a Murialdo, per il giudice il piromane è incapace di intendere e volere

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Savona. È finita in archivio la storia di M.O. che il 28 giugno del 2017, a Murialdo, incendiò un'utilitaria a Murialdo, in Valbormida. Accusato di danneggiamenti aggravati l'uomo è stato giudicato incapace di intendere e volere dal giudice Fiorenza Giorgi. Per lui è stata emessa una sentenza di non luogo a procedere così come richiesto dal suo legale difensore. Tuttavia dovà conttinuare la sua permanenza in una casa protetta in una comunità di Cairo Montenotte.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci