Genova, immigrato insultato con frasi razziste e aggredito da quattro giovani

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Genova. Un uomo della Costa d'Avorio è stato rapinato e picchiato da quattro giovani che durante l'aggressione lo hanno offeso con frasi razziste. E' avvenuto ieri sera a Dinegro, quartiere a ridosso del centro di Genova. I quattro giovani, secondo quanto ricostruito dalla polizia, hanno accerchiato lo straniero, 31 anni, e dopo avergli preso i pochi soldi che aveva lo hanno aggredito insultandolo per il colore della pelle. Le indagini sono affidate alla squadra mobile. Secondo quanto raccontato dall'uomo, i quattro giovani dopo avergli preso il documento di identità gli avrebbero detto "Tornatene al tuo paese", poi sono fuggiti. Subito sono intervenute le volanti che hanno cercato inutilmente il gruppo. Se i quattro dovessero essere identificati potrebbero essere accusati di rapina aggravata dalla discriminazione razziale.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci