Coldiretti Genova ha un nuovo direttore, è Francesco Goffredo

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Coldiretti Genova ha un nuovo direttore: la nomina di Francesco Goffredo è stata proposta dal Delegato Bruno Rivarossa e da Antonio Biso della Confederazione Nazionale al Consiglio Direttivo Provinciale di Genova che l’ha approvata all’unanimità. Francesco Goffredo, classe ’85, laureato in architettura, è originario della Basilicata e vive a Milano; da alcuni mesi era Vice Delegato Confederale delle Coldiretti di Genova e di La Spezia. Negli ultimi anni ha ricoperto presso la Federazione lombarda il ruolo di Coordinatore Regionale di Campagna Amica per poi assumere l’incarico di Vice Direttore della Federazione interprovinciale di Como e Lecco.

“Assumo questo ruolo – ha dichiarato il neo direttore – con la consapevolezza che per me non è certo un punto di arrivo, ma di partenza. Ho avuto modo di conoscere, in questi mesi, le imprese agricole genovesi, di comprendere le dinamiche territoriali e sono pronto ad affrontare con entusiasmo e determinazione il lavoro che, insieme alla struttura, dovremo fare a partire da oggi per consolidare il progetto della Nuova Coldiretti. Ringrazio il Consiglio Direttivo Provinciale e la Giunta Confederale per l’incarico che mi è stato affidato oggi e garantisco che il mio impegno sarà costante e profuso ad una sempre maggiore crescita e rilancio dell’agricoltura locale”.

Rivarossa e Biso, nel presentare alla dirigenza di Coldiretti Genova la figura del neo direttore hanno sottolineato che “la nomina di Francesco Goffredo, anche per le capacità già dimostrate in questi mesi sul territorio ligure, è importante per dare continuità alle progettualità intraprese in questi anni per le aziende e per la società. La professionalità, le competenze e la determinazione di Francesco sono le qualità giuste per traguardare nuovi obiettivi e portare allo sviluppo sul territorio dei percorsi della Nuova Coldiretti. La nostra Organizzazione in Liguria deve guardare all’agricoltura come presidio del territorio, difesa del vero Made in Italy e tutela del consumatore nel settore agroalimentare”.

“La nostra provincia – interviene Valerio Sala, Presidente di Coldiretti Genova – dal punto di vista agricolo è molto complessa ma l’impegno delle nostre aziende, che continuano a tutelare e presidiare un territorio come questo, è la dimostrazione di quanto sia importante l’agricoltura in Liguria. Lo stesso vale per il settore ittico, che necessità di interventi e di sostegno per un migliore sviluppo. Il lavoro sarà tanto nei prossimi anni, sia per migliorare e consolidare quello che già esiste, sia per sviluppare nuove progettualità ripercorrendo i cardini della Nuova Coldiretti e pertanto auguro a Francesco un buon lavoro”.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci