Carabinieri col l'elicottero a caccia dei furbetti della "corsetta" sul lungomare

Ferrari Innovations

Anche l'elicottero per scorgere eventuali #assembramenti di persone che non rispettano il divieto di uscire di casa per frenare la pandemia del coronavirus: sulle teste dei liguri ha ronzato il rumore dell'elicottero dei carabinieri.

Numerose gli avvistamenti e le segnalazioni di persone che si muovevano nei boschi e sulle radure, ma anche sulle spiagge, convinti di trovarsi in luoghi dove non potevano essere scovati. Gli accertamenti svolti dai militari da giorni hanno permesso di denunciare decine di furbetti.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci