Bivacchi notturni alla stazione di Loano, monta la protesta dei pendolari

ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

Loano. Succede sempre più spesso e la situazione non è stata mai definitivamente risolta. All'alba per chi deve prendere il treno per motivi di studio o di lavoro si trova a dover sopportare uno scenario a dir poco imbarazzante.

La sala d'attesa della stazione di Loano viene trasformata in un dormitorio per senzatetto e sbandati.

Impossibile quindi attendere l'arrivo del treno al caldo.

Moltissime le lamentele da parte dei pendolari che hanno chiesto a gran voce un intervento di Trenitalia e un controllo mirato da parte delle forze dell'ordine.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci