Mediagold.it

Notizie, turismo, attualità e curiosità della Liguria e non solo

ENPA Savona: gattini malati ed abbandonati hanno bisogno di un aiuto

Tempo di lettura: 1 minuto

Savona. Forse perché non aveva voglia di spendere per curarli, il solito ignoto-ignobile ha abbandonato in una via di Savona tre gattini gravemente malati di rinotracheite; i piccolini, una femmina e due maschi di circa due mesi, soprannominati Cris, Bubu e Yoghi dai volontari, sono ora in cura presso la Protezione Animali e stanno guarendo; per loro, appena recuperati, è stata necessaria una visita veterinaria ed un intervento urgente, il cui pagamento verrà anticipato dall’Enpa.

Rimane infatti, con il comune di Savona, il grosso problema economico del pagamento del primo intervento urgente sui gatti feriti e malati delle colonie feline libere; non è infatti compreso nella convenzione che il comune ha con l’Enpa, contratto ormai obsoleto e che da molti anni non copre più le spese vive sostenute dall’associazione (201 gatti soccorsi nel 2019); e questa pesante situazione è aggravata dal rifiuto del comune di pagare le fatture del primo intervento urgente di cui, per non far mancare ai gatti bisognosi le indispensabili prime cure, Enpa deve farsi carico, riducendo pericolosamente le sue risorse (è un’associazione privata che non ha mai ricevuto contributi statali).

In attesa che il sindaco voglia adempiere a tale obbligo giuridico, chi volesse contribuire a queste spese (assurdamente le fatture sono gravate dal 22% di IVA e dall’anno scorso ne sono state pagate più di trenta per altrettanti gatti e per oltre tremila euro di spesa) potrà versare un contributo sul conto Carige dell’Enpa (IBAN IT90K0617510610000002425580) o, con Paypal, andando sul sito www.enpa.sv.it, con la causale “cure urgenti per gatti comune Savona”.

Le guardie zoofile volontarie Enpa stanno svolgendo gli accertamenti per individuare e denunciare il/la colpevole dell’abbandono; chi avesse informazioni utili da dare è pregato di telefonare allo 019/824735 o inviare una mail a {{email address=gro.a1611786533pne@a1611786533novas1611786533}}.

c.s.

image_pdfScarica il PDFimage_printStampa
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: