Albenga con le sue luminarie "S'illumina d'immenso"

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Albenga. Come da tradizione l'8 dicembre con l’accensione delle proiezioni natalizie sugli edifici storici della città Albenga entra nel vivo dell’atmosfera delle feste di fine anno.

«Le illuminazioni – dice il sindaco Riccardo Tomatis - sono diventate un’attrazione turistica straordinaria. Alcuni edifici simbolo della città hanno cambiato volto rendendo ancora più magico il centro storico». Ma il Natale ad Albenga è anche arte, cultura, spettacoli con un calendario di iniziative dedicate in particolare ai più piccoli e non solo agli adulti. Immancabile la casetta di Babbo Natale che raccoglie le letterine dei bambini.

Intanto si muove anche il Civ che ha appena rinnovato il proprio vertice nominando Bruno Robello De Filippis nel ruolo di presidente e Giorgio Brunengo in quello di vice. Completano il direttivo i consiglieri Matteo Borea, Brigida Lopes, Carola Zaglia, Sara De Luca, Simona Michero, Riccardo Pollio e Andrea Fazio. Affermano il presidente ed il vicepresidente a nome del consiglio: «Orgogliosi di poter iniziare a lavorare in sinergia per realizzare eventi, iniziative ed attività in grado di rendere il nostro centro storico che ha enormi potenzialità. Dopo il «Black Friday» che ha riscosso un grandissimo successo abbiamo intenzione di organizzare un altro evento: la «White Night». La data fissata in calendario è per il prossimo 20 dicembre e coinvolgerà tutte le attività commerciali con una notte di musica e di shopping dalle 7 del mattino alle 23. Sarà l'occasione per trascorrere qualche ora tra musica gioia e divertimento, scambiandoci gli auguri di Natale e magari acquistando qualche regalo in vista del 25 dicembre». A breve poi partirà anche la campagna di tesseramento. «Crediamo sia il momento giusto per spingere e valorizzare Albenga ed il suo centro storico – dice Bruno Robello De Filippis – Siamo disponibili a collaborare con l'Amministrazione comunale per nuove e interessanti iniziative».

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci