Mediagold.it

Notizie, turismo, attualità e curiosità della Liguria e non solo

Raffica di investimenti per Andora

Tempo di lettura: 1 minuto

Andora. Investimenti per opere pubbliche per 1 milione e 660 mila euro. Sono stati approvati nel corso dell’ultimo consiglio comunale di Andora grazie all’apertura concessa dal Mef, il Ministero delle Finanze. Ad illustrare il programma varato dall’Amministrazione De Michelis è stato l’assessore al Bilancio Fabio Nicolini: «Per interventi di asfaltature in alcune zone, dove le situazioni sono più gravi o pericolose, il Comune ha deciso di spendere 250 mila euro; altri 180 mila euro saranno investiti per avviare opere relative all’eliminazione delle barriere architettoniche, 90 mila euro per la messa in sicurezza del muro della strada della frazione di Conna e ripristinare il doppio senso di circolazione con la carreggiata completamente libera. La variazione di Bilancio permetterà anche di concludere i lavori nella scuola di via Cavour. In particolare 800 mila euro sono previsti per opere di riqualificazione dell’edificio con la realizzazione dell’ultimo lotto dell’investimento totale di quasi 5 milioni di euro preventivato ad inizio lavori: sarà realizzata una nuova e attrezzata mensa dove sorgeva il vecchio refettorio e dove è stato già eliminato l’amianto e sono state rinforzate le deboli strutture portanti». Per la mensa il sindaco Demichelis ha precisato «che verranno ottimizzati i tempi di distribuzione dei pasti e ricavati 350 posti per i ragazzi». Infine 4 milioni 202 mila euro di euro, sono vincolati per la realizzazione dell’impianto di depurazione. Per via del Poggio, strada interessata da una frana saranno i proprietari a intervenire dopo essere stati sollecitati dal Comune.

image_pdfScarica il PDFimage_printStampa
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: