Il tennis Vado a Palermo per il Torneo Internazionale

Pista Kart Indoor Albenga

Per la prima volta nella storia del tennis club vado, un allievo, il giovane Matteo Da Ros viene accettato a partecipare ad un torneo internazionale di serie A, che si terrà a Palermo il 7 settembre.

Classe 2002, da circa un anno si è trasferito in liguria al TC vado per proseguire il suo impegno tennistico iniziato a circa 12 anni al Ct Grosseto.

Agonista dal 2013, Matteo in poco tempo ha dimostrato impegno e dedizione a questo sport sia nell'allenamento che in campo, vincendo diversi tornei under. Alcune vittorie importanti lo hanno portato, addirittura, ad aggiudicarsi premi prestigiosi come uno stage presso la Rafa Nadal Academy nel settembre 2016 e nel giugno 2018 alla IMG Accademy di Bollettieri in Florida dove a potuto allenarsi con maestri internazionali e confrontarsi con atleti di ogni nazione.

Nella primavera del 2018, grazie ai buoi risultati ottenuti, passa dalla terza alla seconda categoria ( 3.3 – 2.7 ). Inizia a provare l'esperienza dei tornei open e ITF ( irlanda, macedonia, san marino, egitto ). Il trasferimento in Liguria nel settembre 2018 e l'approdo al TC VADO e l'incontro con l'insegnante Andrea Giudice, consolida il lavoro già svolto dai maestri del Ct Grosseto e grazie ad una buona esperienza dovuta ai numerosi tornei Open in zona ai quali riesce a partecipare, Matteo sale ancora di classifica ma sopratutto acquisisce esperienza per affrontare nuovamente tornei di livelli internazionale, ed è proprio per questo che venerdì 7 settembre partirà' alla volta di Palermo per disputare le qualificazioni del Torneo ITF U18 .

Grande soddisfazione del presidente Giancarlo Barbetta che grazie al rinnovato staff di allenatori, la scuola di tennis sta acquisendo un prestigio di livello internazionale.

Nella foto allegata da sinistra abbiamo: Fabio Briano, Federica Patruno, Simone Zunino, Matteo Da Ros, Andrea Giudice, Daniel Esposito e il presidente Giancarlo Barbetta.

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

Centro Revisione Arnaldi