Condividi l'articolo

Savona. Al Teatro Sacco di Savona due spettacoli da non perdere sabato e domenica. Si comincia sabato 9 aprile alle 21 con “Il Pianista” con Igor Chierici per la regia di Luca Cicolella; luci e fonica Lorenzo Sale per una produzione Fondazione Garaventa.

Sinossi

A bordo di un transatlantico, all’inizio del 1900, viene ritrovato un neonato, forse abbandonato da una coppia di emigrati. Quel piccolo bambino diverrà il più grande pianista che ha suonato sull’Oceano e che, incredibilmente, non scenderà mai da quella casa sua galleggiante. La delicata storia di un’amicizia, le frizzanti musiche in stile jazz, e il ritmo della vicenda, accompagneranno tutto il pubblico in questo mondo magico al limite dell’irreale ma: «Come si può credere che sia finto qualcosa quando sei in grado di raccontarlo così bene!»

Domenica un doppio spettacolo alle 18 e alle 21 con “La Liguria dei Poeti” con musica e canzoni dal vivo per una produzione del Teatro il Sipario Strappato ed Antico Teatro Sacco.

Un viaggio teatrale nella poesia di poeti liguri del ‘900, (Montale, Caproni, Sbarbaro, Barile), accompagnato dalle canzoni, eseguite dal vivo, dei più importanti cantautori della scuola genovese (Fossati, Tenco, Lauzi, Paoli, Bindi, De André, Otto), che rapiscono l’ascoltatore in un flusso armonico di poesia e canzoni. Uno spettacolo che evidenzia il carattere apparentemente aspro della sua gente ma dal cuore grande in questa terra di infinita bellezza, chiusa tra mari e monti, luogo di profonda ispirazione per molti artisti. Il percorso poetico, per la regia di Lazzaro Calcagno, è evocato dagli attori Antonio Carlucci, Sara Damonte, Antonella Margapoti e Manuela Salviati, che faranno vivere le atmosfere narrate nei testi delle poesie, e dai musicisti Matteo Troilo (chitarra e voce), Federica Calcagno (Violino) ed Enrico Bovone (percussioni), che interpreteranno parole e musica accompagnandosi dal vivo con i loro strumenti.

Lo spettacolo viene proposto anche sabato sera alle 21 al Teatro il Sipario Strappato di Arenzano.

Per rispettare la normativa vigente sulla sicurezza anche in materia di emergenza sanitaria da Covid – 19, il Teatro ha una disponibilità di posti a sedere limitata. La visione dello spettacolo sarà consentita soltanto su prenotazione del posto e presentazione del green pass.

INFO E PRENOTAZIONI: TEL: 331.77.39.633 – EMAIL:

c.s.

Resta aggiornato con le nostre ultime notizie da Google News

Seguici