Novità per Google Maps: avvisi di calamità e tachimetro tra le nuove funzioni

Dopo gli autovelox fissi, Big G introduce una nuova funzione per evitare di prendere multe.

ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

Novità per il famoso servizio di Big G che aggiunge nuove funzionalità. Google Maps non si limiterà più a segnalare traffico e strade chiuse, ma ora avviserà gli utenti anche in caso di disastri naturali. Ad esempio, in caso di uragani segnalerà se l'utente è vicino all'area che sarà investita dall'evento. Oppure, in caso di terremoto verrà mostrato l'epicentro e l'area interessata dal sisma. Avvisi ad hoc per i paesi come l'India, dove il 20% dei decessi mondiali è causato da inondazioni. Il nome del nuovo servizio è SoS Alert e permette agli utenti di ottenere informazioni in tempo reale dalle autorità in situazioni di crisi.

https://twitter.com/Google/status/1136746733415931920

Ma non è tutto. Google Maps si allinea ai concorrenti come Waze, arricchendosi anche della funzione (al momento sperimentale in alcune nazioni) tachimetro che indica in tempo reale la velocità a cui si sta viaggiando, con tanto di allarme per il guidatore in caso di superamento dei limiti in una certa zona; andando così ad aggiungersi alle funzionalità di segnalazione di autovelox, incidenti e rallentamenti. Il tachimetro al momento non è compatibile con Android Auto, ma probabilmente verrà aggiornato in futuro. Al momento la nuova funzione è stata implementata negli USA, in Canada, nel Regno Unito e in altri paesi dell'EU. L'aggiornamento sarà graduale, quindi è possibile che non otterrete la nuova funzione ancora per qualche giorno.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci