San Bartolomeo al Mare, Estate Diffusa: oggi il DjSet di RadioGRock e poi il nuovo album della MH Band

Domani Enrico Balsamo ospita Giacomo Carena (“Alfred the Magician”)

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

A San Bartolomeo al Mare prosegue Estate Diffusa. Questa sera, dopo il DjSet di Radio GRock, Riccardo Ghigliazza ospita la MH Band (“Mostly Harmless”, “praticamente innocui”, espressione tratta dalla Guida Galattica per Autostoppisti di Douglas Adams). Dai primi anni 2000 la MH Band si esibisce in Liguria, Principato di Monaco e in Costa Azzurra. Presenteranno in anteprima alcuni brani del loro nuovo album "Te lo immagini il cielo", dalle sonorità pop soft. Avranno modo di raccontare la loro storia regalando qualche nota per dare l’idea del loro modo di intendere la musica. MH Band significa sonorità soft, genere pop, repertorio radiofonico riarrangiato. Chiara Palmero alla voce, Simone Guerrucci alla chitarra, Alessandro Lanteri al basso.

Domani sera, invece, a Estate Diffusa, Enrico Balsamo ospita Giacomo Carena (“Alfred the Magician”), mago, prestigiatore, musicista, giocoliere, ipnotista, persino croupier presso numerose sale da gioco e casinò. Un artista dell'intrattenimento, socio di vari circoli internazionali di illusionismo e magia, che tiene corsi di teatro, improvvisazione teatrale, canto, manipolazione e dizione. Ha partecipato a laboratori di Colorado e Zelig. Alfred è figlio di una famiglia di musicisti, dal nonno ha imparato a suonare il pianoforte, la chitarra ed il clarinetto. La folgorazione sulla strada dell'illusionismo è arrivata in seguito, tra recitazione teatrale, abilità tecniche e scenografiche. E' stato campione italiano di close up (forma d’illusionismo a distanza ravvicinata). Diplomato alla prestigiosa scuola di teatro internazionale “Atelier teatro fisico Philip Radice", vanta oltre 200 spettacoli all'anno.

Come già annunciato, il progetto Estate Diffusa, seppur nato durante un periodo di emergenza, vuole essere un punto di ripartenza pronto a evolversi e ad adeguarsi alle future disposizioni, senza perdere la speranza di poter ancora tornare a condividere almeno una parte di estate senza limitazioni, aprendo gli spazi a iniziative più simili a quelle delle scorse stagioni.

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci