Condividi l'articolo

Da Biancaneve e i Sette Nani a Pinocchio e Fantasia. Inaugurata la mostra con opere originali provenienti dagli Archivi Disney di immortali lungometraggi e celebri film dei Walt Disney Animation Studios.

Genova. Raccontare storie senza tempo riuscendo a incantare il pubblico è considerata una vera e propria arte, ma dietro l’immediatezza tipica del risultato artistico perfetto si nasconde – come spesso accade nel mondo dell’arte – un lavoro di ricerca creativa che dura anni.

Dopo il successo al Mudec di Milano e a Palazzo Barberini di Roma, dal 14 ottobre 2022 al 2 aprile 2023 arriva a Palazzo Ducale di Genova “Disney. L’arte di raccontare storie senza tempo”, la mostra che racconta al pubblico questo processo creativo. L’esposizione, promossa e prodotta da 24 ORE Cultura-Gruppo 24 ORE, a cura della Walt Disney Animation Research Library, è stata presentata ieri mattina nel Sottoporticato di Palazzo Ducale.

Erano presenti Serena Bertolucci, direttrice di Palazzo Ducale, Francesca Corso, assessore comunale al Marketing territoriale, Kristen McCormick di Walt Disney Animation Research Library, Paola Cappitelli, responsabile sviluppo, mostre e relazioni internazionali 24 ORE Cultura, e Federico FiecCONI, consulente scientifico della mostra.

L’esposizione racconta la storia di Walt Disney, pioniere nell’arte dell’animazione, e i suoi personaggi più celebri a grandi e bambini. Il suo innovativo approccio creativo allo storytelling ha creato alcuni dei film più belli e famosi del Ventesimo Secolo, tra cui Biancaneve e i Sette Nani, Pinocchio e Fantasia.

La mostra presenta preziose opere originali provenienti dagli Archivi Disney di questi immortali lungometraggi e di altri celebri film dei Walt Disney Animation Studios, tra cui Hercules, e La Sirenetta, fino al più recente film d’animazione Frozen 2 – Il Segreto di Arendelle, creato da una nuova generazione di artisti e cineasti tuttora profondamente ispirati all’eredità di Walt Disney.

L’esposizione a Palazzo Ducale si arricchisce di una speciale collaborazione con la Collezione Wolfsoniana, museo che fa parte del Polo dei Musei di Nervi.

Info e approfondimenti: www.palazzoducale.genova.it

c.s.

Resta aggiornato con le nostre ultime notizie da Google News

Seguici