Condividi l'articolo

Sabato 17 luglio è in programma una performance diretta da Saverio Teruzzi, nipote dell’artista biellese, dedicata al suo segno-simbolo. Melgrati: «Ricominciare con il Terzo Paradiso sarà un gesto importante per la nostra città».

Alassio. Il Terzo Paradiso arriva ad Alassio. Sabato 17 luglio alle ore 21.30 verrà organizzato un flash mob in Piazza Partigiani dove Saverio Teruzzi coordinerà la performance dedicata al  segno-simbolo di Pistoletto. L’appuntamento, aperto a tutti, sarà, per chi vuole prendervi parte attiva, alle 21.20 e metterà i partecipanti al centro dell’iniziativa. I presenti, nel rispetto delle norme, si disporranno in modo da formare un Terzo Paradiso, e con le torce elettriche ricreare il simbolo della rinascita dopo la pandemia.

A questa iniziativa parteciperà tutta la cittadinanza insieme alla Giunta Comunale e al Sindaco Marco Melgrati insieme al coordinatore degli ambasciatori del Terzo Paradiso Saverio Teruzzi.

«Il simbolo che l’artista ha creato non è soltanto un disegno o una semplice immagine, ma rappresenta un progetto trasversale che coinvolge chiunque e diversi ambiti della società. Arte e spiritualità vanno di pari passo creando un luogo di riflessione laico aperto a tutti» il commento dello stesso Saverio Teruzzi, della Cittadellarte di Biella.

«Dopo un periodo così difficile – dice Marco Melgrati, Sindaco di Alassio – serve un segnale forte per rimettere al centro l’importanza delle relazioni umane».

La partecipazione all’evento è gratuita: per organizzare al meglio il flash mob è consigliata la prenotazione scrivendo una mail a  o recandosi presso la Social Room ASR#21 in Piazza Partigiani muniti di una torcia elettrica.

c.s.

Resta aggiornato con le nostre ultime notizie da Google News

Seguici