Regione Liguria trova i fondi per interventi a sostegno delle produzioni audiovisive

Ferrari Innovations

La giunta regionale, su proposta dell'assessore allo Sviluppo economico Andrea Benveduti, ha approvato l'assegnazione di ulteriori risorse al secondo bando attuativo dell'azione 3.3.2 del Por Fesr 2014-2020, dedicato agli interventi a sostegno delle produzioni audiovisive. «Con un rifinanziamento di 1,1 milioni di euro riusciremo a soddisfare tutte e 37 le domande ritenute ammissibili alla chiusura della seconda finestra del bando» spiega Benveduti.

Per la precedente misura, attiva dal 30 maggio al 28 giugno 2019, era assegnata una dotazione di risorse finanziarie pari a 1 milione di euro. «Il numero di produzioni in forte aumento - aggiunge l'assessore - testimonia come la Liguria sia una meta sempre più ambita da chi produce film. Sostenere cortometraggi e lungometraggi vuol dire promuovere in tutto il mondo il palcoscenico che offre quotidianamente la nostra regione».

I dati di Genova Liguria Film Commission testimoniano come il numero delle produzioni in questi due anni sia cresciuto con percentuali a due cifre. «In netta crescita – prosegue l’assessore - anche le giornate di produzione e quindi i pernottamenti e le giornate di lavoro per tecnici, attori e comparse liguri. Questo non significa soltanto portare la bellezza del nostro territorio in giro per il mondo, ma soprattutto un immediato ritorno economico e occupazionale per la Liguria. A tutto il team un plauso sentito per il grande lavoro svolto" conclude Benveduti.

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci