Accise carburante Liguria, dal 2019 verranno coperte da fondi nazionali

Toti: "i liguri pagheranno meno senza rinunciare alla messa in sicurezza del territorio"

La TUA pubblicità qui. Contattaci

GENOVA. «D’accordo con il vice-ministro all’Economia Massimo Garavaglia abbiamo verificato la possibilità di coprire con fondi nazionali le somme stanziate sul dissesto idrogeologico e coperte dal 2011 con le accise sui carburanti della Liguria. Dunque dal 2019 i liguri pagheranno meno al distributore senza rinunciare alla messa in sicurezza del territorio. Il Governo si impegna a coprire il gettito proveniente da quella imposta nella stesura definitiva della Legge di Stabilità», lo rende noto il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti.

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci