Condividi l'articolo

Poste e il MISE rendono omaggio alle professioni sanitarie, in prima fila nella gestione della pandemia. Speranza: «Un riconoscimento per questi mesi di impegno»

«I professionisti sanitari italiani hanno mostrato coraggio, altruismo, profonda umanità e grande impegno. Oggi più che mai il loro senso della cura d il rispetto per la vita sono un virtuoso esempio per tutti noi». A parlare è il ministro della Salute, Roberto Speranza, in un’occasione speciale.

Oggi, infatti, il Ministero dello Sviluppo economico ha emesso un francobollo ordinario, appartenente alla serie tematica “il Senso civico” dedicato proprio alle professioni sanitarie, in prima fila nella gestione della pandemia e alle quali, in questo modo, anche Poste Italiane vuole dire grazie.

Con un valore della tariffa B pari a 1,10 euro, il francobollo avrà una tiratura di trecentomila esemplari, in fogli da quarantacinque. Il bozzetto è stato curato da Isabella Castellana ed è stato stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente. La vignetta raffigura, in alto a sinistra, all’interno di un cerchio, sagome e figure stilizzate di operatori sanitari affiancate ad alcuni simboli che identificano le varie specializzazioni delle professioni sanitarie. Completano il francobollo la leggenda “Professioni Sanitarie” la scritta “Italia” e l’indicazione tariffaria “B”.

«Mesi di impegno»

«La dedica del francobollo alle professioni sanitarie è un atto di grande valenza e un importante e prestigioso riconoscimento per questi mesi di impegno – ha proseguito nel suo commento il ministro Speranza È grazie alla competenza scientifica e al lavoro quotidiano delle donne e degli uomini del nostro Servizio Sanitario Nazionale che stiamo fronteggiando la pandemia da Covid-19».

«Ritengo importante ringraziare medici, infermieri, ostetriche e ostetrici, odontoiatri, biologi, tecnici sanitari, farmacisti, specializzandi e tutti gli altri sanitari, anche per la partecipazione alla campagna di vaccinazioni, la vera chiave per uscire da questa stagione così difficile e progettare con fiducia un futuro che abbia la sanità pubblica al centro dell’attenzione della nostra società», ha aggiunto. «Il Servizio Sanitario Nazionale è la nostra risorsa più preziosa per la tutela della salute: un diritto che sta alla base di tutto – ha concluso Speranza – È questa la lezione più importante che dobbiamo trarre da questa pandemia».

L’annullo a Roma, Napoli e Bari

L’annullo primo giorno di emissione è disponibile presso lo sportello filatelico dell’ufficio postale di Roma V.R, Napoli 35 e Bari 1.

Il francobollo e i prodotti filatelici correlati, cartoline, tessere e bollettini illustrativi saranno disponibili presso gli Uffici Postali con sportello filatelico, gli “Spazio Filatelia” di Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Roma 1, Torino, Trieste, Venezia, Verona e sul sito poste.it.

Per l’occasione è stata realizzata anche una cartella filatelica in formato A4 a tre ante, contenente una quartina di francobolli, un francobollo singolo, una cartolina annullata e affrancata e una busta primo giorno di emissione, al prezzo di 15 euro.

c.s.

Resta aggiornato con le nostre ultime notizie da Google News

Seguici