When we were kids, Christophe Cross e Kid Creole già arrivati ad Alassio

ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

Alassio. Un volo dal Texas a Nizza, un secondo da Londra verso l’aeroporto della “Cote d’Azur”. Il terzo atteso domani all’alba. Arrivano gli artisti della seconda edizione di «When we were kids». Ma con una sorpresa. Christopher Cross e Kide Creole raggiungeranno già questa mattina Alassio. «Siano desiderosi di conoscere la cittadina ligure. Ne abbiamo sentito parlare tantissimo e non vediamo l’ora di arrivare ad Alassio già un giorno prima del concerto».

Earth Wind & Fire arriveranno invece all’alba di domani. Un concerto, quello di sabato sera, che si preannuncia spettacolare. E i fan già sono pronti per la caccia all’autografo o meglio al selfie da pubblicare su Facebook e Instagram per un evento che gli organizzatori hanno definito «storico». La prevendita dei biglietti prosegue senza sosta: sono arrivate richieste per assistere alla serata di sabato dalla Germania, Svizzera e dalla vicina Francia.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci