Vittorio Brumotti dopo la rissa di Toirano con albanesi

Vittorio Brumotti coinvolto in una rissa

Sette le persone denunciate: 3 albanesi e 4 italiani, compreso Vittorio Brumotti e suo padre

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

La rissa avvenuta ieri sera verso le 19,30 lungo la strada che da Toirano conduce a Bardineto, ha portato alla denuncia di sette persone tra le quali Vittorio Brumotti e suo padre.

Brumotti assieme al padre, stavano percorrendo la strada preceduti da una vettura la cui andatura lenta stava creando difficoltà al traffico, e da qui parrebbe essere scaturito il diverbio che ha portato alla violenta rissa con i tre albanesi che procedevano nella stessa direzione a bordo della propria vettura, e che pare si siano lamentati proprio per l'andatura tenuta dal mezzo "incriminato".

Le testimonianze non solo dei coinvolti, ma anche dei passanti che hanno assistito alla scena e un filmato effettuato da un passante che sembra abbia ripreso parte della rissa, sono ora al vaglio delle Forze dell'Ordine . Tutti e sette i coinvolti sono stati deferiti in stato di libertà con l'accusa di rissa.

Dimessi dall'Ospedale di Pietra Ligure gli italiani, con prognosi di 30 giorni per la guarigione di Vittorio Brumotti e suo padre, e 1 giorno per C.D. del 1991, un altro italiano che era a bordo della vettura e residente ad Albenga.

Dimessi dall'Ospedale di Albenga gli albanesi con 20 giorni di prognosi per F.R. del 1994 residente a Toirano, 4 per S.R, una ragazza del 1989 albanese sempre residente a Toirano e 2 per il padre F.P. del 1963 muratore residente a Toirano.

Successivamente, Brumotti ha pubblicato alcuni tweet sull'accaduto:

https://twitter.com/brumottistar/status/633870145375588352 https://twitter.com/brumottistar/status/633872282792894464 https://twitter.com/brumottistar/status/633949271306412033

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci