Via libera dal Consiglio comunale di Finale all'ampliamento gratuito dei dehors

Ferrari Innovations

Finale Ligure. Via libera dal Consiglio comunale di Finale all'ampliamento gratuito dei dehors per aiutare bar, ristoranti e negozi in crisi. «Viene introdotta una deroga eccezionale per collocare sul suolo pubblico arredi, ombrelloni, tavoli, sedie e altri accorgimenti – ha spiegato il sindaco Ugo Frascherelli -. L'unico limite è il mantenimento del numero dei coperti che si avevano prima. Le domande saranno totalmente gratuite (non si pagherà il suolo pubblico né i diritti di segreteria). È richiesta una planimetria di un tecnico perché la pratica sia precisa e corredata da un documento quotato. E' un primo segnale importante per la ripartenza rivolto a tutti i commercianti che hanno subìto un danno economico per l'emergenza. Le pratiche avranno priorità assoluta».

Il provvedimento è stato approvato anche dalla minoranza, ad eccezione del gruppo di opposizione «Le persone al centro» che si è astenuto, per la bocciatura di un emendamento presentato sulla necessità di una planimetria redatta da un tecnico.

«Questa incombenza renderà la procedura inutilmente farraginosa, oltre a determinare un aumento di spese», hanno detto i consiglieri Massimo Gualberti e Camilla Fasciolo.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci