Varazze: esemplare di degu cerca famiglia

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Il degu è un piccolo roditore, originario del Cile, dall’aspetto simile ad un grosso gerbillo dalle larghe orecchie. Sono animali molto delicati, per questo la Protezione Animali invita a lasciarli vivere liberi in Cile. Purtroppo come molti altri animali esotici, il degu è vittima di commercio, molti soggetti vengono catturati in natura o allevati per essere messi in vendita in Europa.

E’ il caso di un esemplare che ha tenuto compagnia ad un’anziana signora di Varazze. Questa non essendo più in grado di accudirlo, ha chiesto alla Protezione Animali di aiutarla a trovare una nuova famiglia. Essendo animali molto particolari è necessario qualcuno che sia in grado di prendersene cura e che, se possibile, ne abbia altri che possano tenergli compagnia.

I degu sono animali diurni che si nutrono di ogni tipo di vegetale e radici. Non possono mangiare patate, melanzane o le parti verdi dei pomodori, perchè velenose per il loro organismo. Se allevati come animali domestici è necessario fare particolare attenzione alla loro alimentazione. Sono soggetti a diabete, è opportuno quindi evitare di dargli carboidrati, zuccheri o troppa frutta, poiché potrebbero sviluppare cataratte, cecità o nei casi peggiori, morire. La vita media dei degu in natura è di tre anni, a causa dei predatori, ma in quanto animali da compagnia, possono arrivare a 10 anni di età e in qualche raro caso fino a 11 anni. Il degu va tenuto in luoghi asciutti e caldi poichè facilmente soggetto a polmoniti.

Le persone interessate, e con le caratteristiche sopra indicate, lo potranno vedere presso la sede Enpa di via Cavour 48 r a Savona, da lunedì a sabato, dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci