Mediagold.it

Notizie, turismo, attualità e curiosità della Liguria e non solo

Vandali in azione sulla spiaggia di Albenga, la condanna dell’Enpa

Tempo di lettura: 1 minuto

Albenga. I vandali colpiscono ancora prendendo di mira, questa volta, la spiaggia libera di Vadino ad Albenga, attrezzata di tutto punto per le esigenze degli amici a 4 zampe a cura e spese dei volontari della Protezione Animali di Albenga.

Probabili responsabili alcuni ragazzi che nella notte di Ferragosto hanno deciso di fare baldoria proprio su quell’arenile; una serata di eccessi che si è conclusa nel peggiore dei modi: le ciotole per animali sono sparite, la pedana della doccia è stata bruciata per accendere un falò, diversi pali sono stati divelti, alcuni carrelli sono stati abbandonati nei pressi della spiaggia e la sabbia è stata occupata da un “tappeto” di rifiuti, tra cui anche vetri rotti.

Il Comune, informato dell’accaduto, si è già attivato provvedendo a ripulire l’area dal grosso dei rifiuti e a risistemare, almeno parzialmente, le strutture assieme ai volnotari dell’Enpa. “Purtroppo in questi periodi, – ha affermato l’assessore all’Ambiente Mariangelo Vio. – noi come altri Comuni ci troviamo a ‘scontare’ la presenza di ospiti non graditi, che spesso si riversano anche sulle spiagge. Basti pensare che, proprio in questa spiaggia, alcuni ci dormono e utilizzano la doccetta per cani per lavarsi la mattina: incivili, non conosco altri termini”. “I vigili urbani si sono già attivati facendo controlli anche di notte, che saranno ulteriormente implementati, in modo da evitare che situazioni come queste si ripetano”, ha concluso l’amministratore albenganese.

image_pdfScarica il PDFimage_printStampa
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: