Va all'asta, per la terza volta, l'hotel Rosa di Alassio

Pista Kart Indoor Albenga

Alassio. E’ previsto per martedì prossimo alle 15,30 in tribunale a Savona il terzo tentativo per la vendita giudiziaria dell’edificio che in via Privata Conti Maddalena 10 ad Alassio ospita l’Hotel Rosa (hotel tre stelle superior). Una vendita che, in questa occasione, tiene conto di un rilevante sconto rispetto alle gare precedenti: ben 1,2 milioni di euro in meno. Si è passati quindi da una base d’asta di 4,9 milioni di euro a 3.690.750 euro milioni euro. Ma non è tutto: l’offerta minima per partecipare alla gara è stata fissata in 2 milioni 750 mila euro con un rialzo minimo di 70 mila euro e dovrà essere presentata entro lunedì 10 giugno al delegato alla vendita, il commercialista Ambrogio Botta di Savona. L’offerta minima, comunque, non garantisce l’assegnazione dell’edificio.

L’immobile era stato pignorato nel novembre del 2017 su iniziativa del Banco Bpm. Nessuna conseguenza, in seguito alla vendita, per la gestione alberghiera, che è garantita da un contratto d’affitto a lungo termine. L’albergo si trova in una zona centrale di Alassio a pochi passi dal mare. Dispone di sei piani più un piano interrato dove si trova il garage dell’albergo. Il piano terreno ospita la reception, due sale ristorante, sala Tv, bar e cucina. Le camere occupano i piani superiori e il centro fitness si trova al quinto piano, mentre l’ultimo piano è attrezzato a solarium. L’albergo è stato recentemente ristrutturato. Complessivamente la superficie utilizzata si estende su 2.800 metri quadrati. Il perito, geometra Eugenio Levati di Savona, ha stimato il valore commerciale dell’immobile in circa 5,8 milioni di euro.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

Centro Revisione Arnaldi