Mediagold.it

Notizie, turismo, attualità e curiosità della Liguria e non solo

“Una spesa per la ripresa” un’iniziativa solidale a Carcare e Plodio

Tempo di lettura: 1 minuto

Carcare. Prende forma, a partire da venerdì, nel territorio del Comune di Carcare una nuova iniziativa di solidarietà ai tempi del “coronavirus”, a proporla alla comunità cittadina è un gruppo di associazioni locali stimolate dall’idea di una loro socia, Daniela Vignolo, dai prossimi giorni nei supermercati aderenti: Conad, Despar, Maxisconto, Ok market, sarà possibile fare una “spesa per la ripresa”.

Le associazioni coinvolte sono: Equipe 6595; 1621 Unione degli Studenti Calasanziani; il Mosaico di Carcare; VB Eventi ed AgiAmo, faranno emergere il lato più solidale della comunità cittadina carcarese attraverso una modalità veramente semplice. I negozi che parteciperanno all’iniziativa, saranno riconosciuti dal manifesto con un carrello che i clienti potranno trovare all’interno dell’attività. I clienti che andranno a fare la spesa potranno comprare qualcosa in più, fra i generi alimentari e i prodotti di prima necessità, con la consapevolezza che li doneranno a fin di bene ad altri concittadini, una volta pagati alla cassa, potranno lasciarli nell’apposito carrello di raccolta, a fine giornata i volontari delle associazioni raccoglieranno i prodotti donati e suddividendoli in pacchi li assegneranno ai cittadini più bisognosi attraverso la collaborazione metodologica dei Servizi Sociali del Comune di Carcare e Plodio che, hanno patrocinato moralmente l’intera iniziativa. Un gesto di solidarietà concreta per chi in questo periodo è in difficoltà.

image_pdfScarica il PDFimage_printStampa
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: