Mediagold.it

Notizie, turismo, attualità e curiosità della Liguria e non solo

Un ordine del giorno per spingere le banche a Carcare a ripristinare gli orari normali

Tempo di lettura: 1 minuto

Carcare. Un ordine del giorno per spingere le banche a Carcare a ripristinare gli orari normali. A presentarlo è il gruppo «Lorenzi sindaco»: «Nonostante la fase del lockdown sia terminata, entrando nella Fase 2 che ha portato alla riapertura delle attività produttive, le filiali bancarie continuano con orari e giorni di apertura limitati. Considerato che la ripresa economica passa anche attraverso le banche ; e recepite le proteste di tanti cittadini per le code», chiedono al sindaco e al Consiglio «di promuovere tutte le azioni idonee presso gli istituti bancari». Replica il sindaco De Vecchi: «Non è un servizio pubblico per il quale abbiamo competenza, anche se ci siamo già messi in contatto. E non credo sia un vezzo delle banche che stanno seguendo le direttive di sicurezza. I disagi qui sono più evidenti perché abbiamo solo due banche ed un ufficio postale».

image_pdfScarica il PDFimage_printStampa
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: