Un nuovo rettore per il Seminario di Albenga, lo ha deciso Borghetti

Ferrari Innovations

Albenga. Il Seminario di Albenga ha una nuova guida. Così ha deciso il vescovo Borghetti. Al canonico don Ettore Barbieri succede don Enrico Gatti. Quest’ultimo è attuale vicario nella parrocchia Sant’Ambrogio di Alassio. Qui, da settembre, lascerà il ruolo di primo pastore monsignor Angelo De Canis che è stato festeggiato di recente nella città del Muretto. Don Gatti entrerà in possesso del nuovo ufficio il prossimo 3 settembre, memoria liturgica di San Gregorio Magno.

Non ci saranno avvicendamenti ad Alassio dove comunque il sacerdote resterà in servizio come vicario. La nuova nomina, come detto, è stata decisa dal vescovo monsignor Guglielmo Borghetti revocando l’incarico a don Barbieri che reggeva il Seminario Vescovile Maggiore di Albenga dal 2015. Continua dunque la “rivoluzione” nella Diocesi di Albenga con trasferimenti e nuovi incarichi iniziati tre anni fa dopo l’arrivo del presule toscano ad Albenga.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci