Tutti a letto, atteso il picco massimo dell'influenza

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Savona. Record di casi per l'influenza nel Savonese atteso il picco, La riapertura delle scuole potrebbe far aumentare la diffusione del virus,. In questi giorni come racconta La Stampa in edicola il caso medio di persone colpite dal virus è stato di 3,7 ogni mille, con contagio in particolare dei bambini al di sotto dei cinque anni. Il virus influenzale di quest'anno, fino a ora, avrebbe colpito in Liguria meno persone rispetto allo stesso periodo del 2019, ma si è manifestato in modo più pesante per chi ne è stato colpito: febbre alta, tosse e dolori muscolari.

Altri sintomi comuni sono: mal di testa, brividi, mal di gola e perdita di appetito. «Fino ad ora i casi di contagio possono essere definiti nella norma – spiega Renato Giusto, segretario regionale del Sindacato medici italiani – ma il picco è previsto con la riapertura delle scuole, dove la promiscuità moltiplica le possibilità di contagio. Ho parlato con alcuni medici di famiglia e devo dire che quest'anno la campagna di vaccinazione antinfluenzale ha avuto una buona risposta, anche se bisognerà vedere i riscontri complessivi dell'Asl. Nel caso di persone anziane o a rischio complicanze c'è stato anche qualche ricovero».

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci