Turismo in Liguria, a Natale e Capodanno il sole e gli eventi hanno conquistato le famiglie

Ferrari Innovations

Sole, mare, eventi. Clima e manifestazioni natalizie hanno premiato la Riviera. Da Natale a Capodanno temperature primaverili hanno favorito l’arrivo di migliaia di vacanzieri dalla Lombardia e Piemonte frenando, almeno in parte, l’esodo verso la montagna. Da Varazze ad Andora tante le famiglie che hanno preferito trascorrere le vacanze sotto l’albero al mare.

«Vacanze scaglionate nell’arco di tre periodi – dice Carlo Scrivano, direttore dell’Unione provinciale degli albergatori di SavonaLa prima ondata è arrivata per Natale, quindi per Santo Stefano e poi per Capodanno. L’auspicio è quello che questo periodo decisamente favorevole per il turismo possa continuare anche per questo weekend che ci accompagnerà fino al giorno dell’Epifania». Turisti che dopo le code in autostrada, accompagnate da polemiche roventi, si sono lasciati conquistare dai tanti eventi che sono stati organizzati praticamente in tutte le località della costa.

«La Riviera offre un clima decisamente mite ed è quello che sicuramente fa la differenza. Eventi ragionati rappresentano sicuramente un altro valore aggiunto – afferma Americo Pilati, presidente regionale di Federalberghi Lo sanno bene anche i turisti stranieri che dobbiamo saper conquistare mettendo da parte campanilismi che non fanno certamente bene al turismo. Lavorando in squadra possiamo davvero raggiungere obiettivi importanti».

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci