Genova: turismo culturale sostenibile, sconto al museo per chi arriva in treno

Ferrari Innovations

Genova. Grazie a un accordo tra Comune di Genova e Trenitalia per promuovere un turismo culturale sostenibile, esibendo un titolo di viaggio validato sarà possibile avere uno sconto speciale sui biglietti di ingresso a strutture museali civiche. L'iniziativa, ha spiegato il Comune, «rientra fra quelle avviate per offrire vantaggi a tutte le persone che scelgono i treni regionali per lavoro e studio, ma anche per turismo e svago nei periodi festivi e nei fine settimana».

Si «coniuga arte e turismo, creando percorsi culturali che coinvolgeranno tutto il territorio cittadino - ha detto l'assessore alle Politiche culturali Barbara Grosso -. Genova è uno scrigno prezioso che contiene autentici tesori, a partire dalle quadrerie dei musei di Strada Nuova, da Castello D'Albertis, fino ad arrivare ai musei del Ponente cittadino. Questo accordo tra Ferrovie e Comune darà una marcia in più al turismo culturale e metterà la città al centro del palcoscenico dove merita di stare».

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci