Mediagold.it

Notizie, turismo, attualità e curiosità della Liguria e non solo

Truffa sim swap, prosciugato il conto corrente di un imprenditore

Tempo di lettura: 1 minuto

Alassio. La truffa della sim swap è arrivata anche nella Baia del Sole. Nel mirino un imprenditore al quale la banda di criminali informatici hanno prelevato 20 mila euro dal conto corrente bancario. Si tratta di una tecnica utilizzata dai truffatori per accedere al nostro telefono. Molte banche nella Ue utilizzano l’autenticazione a due passaggi quando si desidera trasferire denaro a un nuovo beneficiario.

Spesso la banca manda un SMS con un codice univoco a quattro cifre che serve per completare la transazione. I truffatori che hanno già i dati bancari della vittima, chiamano il suo gestore di rete e spacciandosi per lui, e chiedono di scambiare il numero di telefono con una nuova carta SIM di proprietà di truffatori. Questa tecnica consente di intercettare i messaggi inviati al telefono. Si può quindi creare un nuovo beneficiario e inviare i fondi su un altro conto.

image_pdfScarica il PDFimage_printStampa
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: