Mediagold.it

Notizie, turismo, attualità e curiosità della Liguria e non solo

Annunci

Tre giorni al Cersaa di Albenga per studiare le piante aromatiche

Tempo di lettura: 1 minuto

Tema del seminario sarà “Filiera Corta In Campo Erboristico E Medicinale: Sviluppo Tecnologico E Programmazione Comunitaria”.

Albenga. Il Centro di Sperimentazione e Assistenza Agricola di Albenga (CeRSAA), azienda speciale della Camera di Commercio Riviere di Liguria, ospiterà da giovedì prossimo, 7 giugno, a sabato 9, l’edizione 2018 della scuola di fitochimica “Paolo Ceccherelli”. Ad organizzare l’evento sono la Società Italiana di Fitochimica (che nel pomeriggio di giovedì terrà la propria assemblea generale) e il Dipartimento di Farmacia dell’Università di Genova. Tema del seminario sarà “Filiera Corta In Campo Erboristico E Medicinale: Sviluppo Tecnologico E Programmazione Comunitaria”.

La Scuola di Fitochimica rappresenta una delle attività principali della Società Italiana di Fitochimica. Istituita nel 1981, costituisce una opportunità offerta ai giovani ricercatori che operano nel campo delle discipline di tipo fitochimico. A partire dal 1997 la Scuola si tiene con cadenza annuale e dall’edizione del 1998 è intitolata alla memoria del Prof. Paolo Ceccherelli.

Ad aprire i lavori, giovedì alle 11, sarà una tavola rotonda su “Università, territorio e imprese per uno sviluppo sostenibile: il settore delle piante aromatiche e medicinali”. Partecipano Michele Piana, prorettore Ricerca dell’ateneo genovese, Anna Rita Billa, presidente della Società Italiana di Fitochimica, Andrea Benveduti, assessore regionale allo Sviluppo tecnologico, Giorgio Cangiano, sindaco di Albenga, e Luciano Pasquale, presidente della Camera di Commercio Riviere di Liguria.

Nel pomeriggio i lavori si svilupperanno attraverso varie relazioni ed interventi incentrati sulle filiere delle piante medicinali ed aromatiche, mentre venerdì mattina sono previsti gli interventi di ricercatori delle Università di Graz, Ginevra e Genova. Nel pomeriggio di venerdì ci sarà la presentazione di alcuni casi di studio, tra i quali l’attività delle Officine Cosmetiche dell’Asinara, la presentazione della rete di imprese savonesi Il Chinotto nella Rete, la produzione della lavanda in Liguria, la filiera delle piante aromatiche in vaso, l’attività e le funzioni del CeRSAA di Albenga.

image_pdfScarica il PDFimage_printStampa
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: