Mediagold.it

Notizie, turismo, attualità e curiosità della Liguria e non solo

Tre anni e due mesi di reclusione alla donna che aveva tentato di investire il suo ex a Ceriale

Tempo di lettura: 0 minuto

Ceriale. In un contesto di rapporti turbolenti con l’ex convivente che, da mesi, l’avrebbe perseguitata perché non si rassegnava alla fine della loro storia, nel luglio del 2018, una trentenne di Ceriale, A.B., era stata arrestata con l’accusa di tentato omicidio nei confronti dell’ex fidanzato, un trentenne di origini lombarde. La donna avrebbe cercato di investire con l’auto sotto gli occhi dei carabinieri. Una vicenda per la quale oggi A.B. ha patteggiato in Tribunale a Savona tre anni e due mesi di reclusione.

image_pdfScarica il PDFimage_printStampa
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: