Tragedia del mare a Ventimiglia. Padre travolto dal motoscafo del figlio

La vittima Sergio Di Giulantonio, 56 anni

Ferrari Innovations

Ci sono situazioni nelle quali il destino veste l’abito del cinismo. Una di queste si è verificata nel pomeriggio a Ventimiglia quando un turista di 56 anni, Sergio Di Giulantonio, a bordo di un acquascooter è stato travolto dal motoscafo del figlio. L’uomo è morto sul colpo, nonostante i tempestivi soccorsi della Guardia Costiera e della Croce Rossa. Il figlio dell’uomo non riesce a darsi pace perché la tragedia è maturata mentre i due stavano divertendosi nel tentativo di superarsi uno con l’altro. Era una delle ultime giornate di vacanza che si è conclusa tragicamente. Sul caso è stata aperta un’indagine.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci