Tovo San Giacomo piange per la scomparsa del concittadino Florindo Sirimarco. Le parole del Sindaco Oddo

Pista Kart Indoor Albenga

Tovo San Giacomo. "Ho appena ricevuto la triste notizia della prematura scomparsa di Florindo Sirimarco, nostro concittadino e papà del consigliere e capogruppo di maggioranza Castore". Lo scrive in un post su Facebook il sindaco di Tovo San Giacomo Alessandro Oddo.

"Ricordo Florindo con tanto affetto, anche per la forza e la vivacità dimostrata quando venne in Muncipio, qualche mese dopo la mia elezione a sindaco per parlarmi del suo paese natale, Sant'Agata d'Esaro e del desiderio suo e della folta comunità di santagatesi residenti da decenni a Tovo San Giacomo di rinsaldare i legami fra le due comunità.

Da quella chiacchierata informale, scaturì prima la visita a Tovo del sindaco Luca Branda accompagnato da una delegazione del paese organizzata da Tullio Laino, e successivamente una serie di ulteriori reciproche visite che portarono all'8 novembre 2015 alla stipula del Patto d'amicizia fra Tovo e Sant'Agata.

Oggi in una bella piazzetta panoramica nel centro storico di Sant'Agata d'Esaro, intitolata a Tovo San Giacomo, sta crescendo rigogliosa una pianta di ulivo taggiasca, simbolo del legame fra i due paesi.

Abbraccio con affetto la moglie Giuseppina, i figli Felicia, Castore e tutta la famiglia Sirimarco in questo passaggio estremamente doloroso.

I funerali si terranno domenica mattina alle ore 10.30 presso la Chiesa parrocchiale di San Giacomo a Tovo, mentre il rosario si terrà nella cappella di Sant'Anna in località Bringhiera (via 18 gennaio)", conclude Oddo.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

Centro Revisione Arnaldi