Mediagold.it

Notizie, turismo, attualità e curiosità della Liguria e non solo

Tovo San Giacomo: firmata convenzione “seconda possibilità” per chi ha avuto problemi con la legge

Tempo di lettura: 1 minuto

Il sindaco di Tovo San Giacomo Alessandro Oddo ha firmato con il giudice del Tribunale di Savona Fiorenza Giorgi una convenzione che consentirà ad indagati, imputati e condannati sottoposti alla sospensione del procedimento con “la messa alla prova” di poter svolgere attività di pubblica utilità in luogo dello sconto della pena. «Come Amministrazione di Tovo San Giacomo – afferma Oddo – abbiamo deciso di attivare questa importante convenzione con il tribunale di Savona perché siamo convinti che, per alcune tipologie di reato ed in particolari contesti, sia molto più utile che i soggetti sottoposti a procedimento giudiziario ripaghino la comunità in maniera concreta svolgendo alcune precise mansioni quali la manutenzione delle aree pubbliche, attività di supporto all’archivio comunale, alla Biblioteca, al Museo Bergallo oltre che alla salvaguardia dell’ambiente. Con questa convenzione, il comune di Tovo San Giacomo, oltre a svolgere un’importante funzione sociale, potrà contare anche di manodopera per la manutenzione del territorio e per la gestione dei beni culturali e storici»

image_pdfConserva l\'articoloimage_printStampa l\'articolo
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: