"Toti a testa in giù", una scritta sul muro di un sottopassaggio di Sampierdarena

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Genova. La scritta "Toti a testa in giù" è comparsa sul muro di un sottopassaggio nel zona di Sampierdarena. A denunciarlo è lo stesso Giovanni Toti. Ed è stato proprio il governatore a notarla. Il caso è già all'attenzione delle forze dell'ordine. La scritta, fatta con spray nero, sarà cancellata.

La frase evoca l'uccisione di Benito Mussolini e l'esposizione del cadavere appeso per i piedi in piazzale Loreto. Il presidente della Regione ha commentato l'episodio dicendo: "Che tristezza. E la sinistra 'democratica' muta. Ci dispiace per voi ma serve ben altro per fermarci!". Il governatore ha pubblicato su Facebook la foto che lo ritrae vicino alla scritta.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci