Mediagold.it

Notizie, turismo, attualità e curiosità della Liguria e non solo

Topo d’appartamento arrestato dalla polizia dopo essere stato sorpreso da un anziano

Tempo di lettura: 1 minuto

A mettergli le manette ai polsi gli agenti del commissariato di San Fruttuoso

Genova. Arrestato dalla polizia un pregiudicato albanese di 49 anni è stato arrestato nella tarda serata di ieri dalla polizia subito dopo un furto commesso nella villetta di un anziano vedovo nel levante di Genova.

Si è scoperto dopo che l’uomo era ricercato perchè deve scontare una pena per un furto in casa a Venezia. Il pensionato ha sorpreso l’uomo e il suo complice mentre stavano prendendo in un cassetto i gioielli della moglie morta un anno fa. L’anziano ha gridato e li ha messi in fuga e poi ha telefonato alla polizia. Sul posto sono giunti gli agenti della volante del commissariato di San Fruttuoso che dopo alcune ricerche e grazie alle dettagliate descrizioni dei due fuggiaschi fornite del pensionato hanno rintracciato uno dei ladri nel giardino di un’altra abitazione dove si era nascosto.

Nessuna traccia, per ora, del complice scappato in direzione opposta al fermato, verso il mare. Addosso al quarantanovenne arrestato sono stati trovati dei gioielli, presumibilmente la refurtiva del furto in casa dell’anziano vedovo.

image_pdfConserva l\'articoloimage_printStampa l\'articolo
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: