"Topo da spiaggia" arrestato dai carabinieri, aveva derubato dei cellulari i bagnanti a Finale

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Finale Ligure. I carabinieri di Finale Ligure hanno arrestato C.G., 36 anni, pregiudicato di Leinì (To). Sabato scorsoi ha rubato 8 telefonini ad altrettanti ragazzi che erano in spiaggia. L'uomo è stato notato da alcuni bagnanti aggirarsi nelle spiagge di Finale ed è stato segnalato al 112. I carabinieri sono interventi nel momento in cui aveva appena rubato un cellulare. Hanno compiuto una perquisizione personale e sulla sua auto. E' qui che aveva nascosto tutta la refurtiva.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci