Mediagold.it

Notizie, turismo, attualità e curiosità della Liguria e non solo

Tentato omicidio ad Albenga, tunisino aggredisce ventinovenne con un coccio di bottiglia

Tempo di lettura: 0 minuto

Albenga. Un tunisino di 57 anni è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio dai carabinieri. Nel pomeriggio, in piazza Paolo VI ad Albenga, ha colpito al volto e alle braccia con un coccio di bottiglia di vetro che aveva in tasca un ventinovenne. Credeva che gli potesse rubare il sacchetto della spesa che aveva appena acquistato al supermercato. L’accusa di tentato omicidio è scattata perché per gli inquirenti potrebbe essere stata un’aggressione premeditata. Ora il nordafricano è rinchiuso in carcere a Imperia. La vittima dell’aggressione è già stata dimessa. Le ferite erano superficiali.

image_pdfConserva l\'articoloimage_printStampa l\'articolo
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: