Mediagold.it

Notizie, turismo, attualità e curiosità della Liguria e non solo

Stalker, ritrovata la pistola col silenziatore di Cucca

Tempo di lettura: 1 minuto

Nel corso di ulteriori accertamenti investigativi sotto la direzione della Procura della Repubblica di Savona, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Albenga hanno recuperato l’arma da fuoco, una pistola semiautomatica “Walther PP” calibro 7.65” utilizzata da Andrea Cucca, lo stalker ingauno tuttora detenuto nel carcere di Imperia a seguito dell’arresto operato dai Carabinieri i il 27 agosto scorso, tre giorni dopo il fatto avvenuto in via Trieste, ad Albenga.

La pistola, rinvenuta anche grazie alle indicazioni fornite dall’indagato agli inquirenti in sede di interrogatorio, è stata diseppellita dai militari in un terreno a Cisano sul Neva (SV) non distante da casa sua. L’arma era avvolta in un sacchetto e munita del caricatore e del silenziatore. La matricola (ovvero i segni identificativi che ogni arma deve avere incisi) è risultata abrasa, pertanto al detenuto è stato contestato il reato di detenzione d’arma clandestina.

L’arma sarà inviata al RIS di parma per il ripristino della matricola originale e per capire se la stessa sia stata utilizzata in altri “fatti di fuoco”.

image_pdfConserva l\'articoloimage_printStampa l\'articolo
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: