Mediagold.it

Notizie, turismo, attualità e curiosità della Liguria e non solo

Stadio Riva di Albenga completato, ora è arrivato il tempo di tornare a giocare

Tempo di lettura: 1 minuto

Albenga. Sette mesi di lavori e un sogno che si avvera. Lo stadio Annibale Riva rivive una seconda giovinezza. E’ stata completata l’operazione di allestimento del campo in erba sintetica, quindi di una parte degli spogliatoi con docce e servizi e la sistemazione delle gradinate verniciate di bianco e di nero dai tifosi della gloriosa Albenga Calcio. Per il restyling dello stadio è stato attivato un mutuo di oltre 700 mila euro col Credito Sportivo per un intervento che di fatto ha consegnato alla città un campo sportivo dove disputare anche tornei internazionali. Nel frattempo proseguono anche gli interventi di allestimento del campo a cinque e la sistemazione di un’altra parte di spogliatoi. Con la conclusione dell’intervento sul campo principale, iniziato il 27 giugno del 2018 finisce anche l’esilio dell’Albenga Calcio che ha disputato le partite casalinghe del campionato di Eccellenza a Conscente di Cisano. Domenica, per l’occasione, si svolgerà una cerimonia che coinvolgerà l’intera città: si comincia alle 10 con il taglio del nastro con l’ingresso dei bambini del settore giovanile dell’Albenga e San Filippo Neri, alle 11 con la partita delle “vecchie glorie” e alle 15 il primo incontro al Riva dell’Albenga con il Molassana.

image_pdfScarica il PDFimage_printStampa
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: