Spara al fratello, quarantenne arrestato dalla polizia

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Savona. La squadra mobile di Savona ha arrestato con l'accusa di tentato omicidio un quarantenne R.P.. Domenica scorsa l'uomo avrebbe sparato al fratello nella loro abitazione ferendolo al culmine di violenti liti ferendolo alla pancia e ad una gamba.

Il ferito si sarebbe presentato all'ospedale per ricorrere alle cure mediche qualche giorno dopo e per paura non avrebbe detto chi era stato a colpirlo. Grazie all'attività investigativa, coordinata dal sostituto commissario Graziella Satariano, gli agenti sono riusciti a ricostruire i precedenti e a capire che già nel passato i due avevano avuto spesso delle diatribe.

A firmare l'ordinanza di custodia cautelare è stato il gip Alessia Ceccardi su istanza del pm Marco Cirigliano. La polizia ha anche ritrovata la pistola con la quale l'uomo aveva ferito il fratello.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci