Condividi l'articolo

Albenga. Dai 25 ai 30 telefoni sono stati rubati dai ladri che hanno preso di mira il negozio di telefonia Ft Communication in viale Martiri della Libertà. Per entrare hanno sfondato la porta d’ingresso con due grosse pietre. Poco lontano trovato anche un tronchese col quale hanno aperto il lucchetto del negozio. Una volta all’interno hanno rubato telefonini cellulari per un bottino che si aggira sui 10 mila euro.

«La spaccata è stata compiuta intorno alle 5,30 del mattino – racconta Rino Pollio, il padre di Tiziano che gestisce il negozio – Una signora ha avvertito rumori provenire dalla strada. Ci hanno fatto neri. Questo è il quarto furto in dieci anni che subiamo ad Albenga».

I carabinieri si sono subito messi al lavoro per cercare impronte e immagini degli impianti di videosorveglianza della zona. Già a fine luglio ignoti avevano tentato un furto sempre nello stesso esercizio commerciale. I malviventi avevano divelto il lucchetto e forzato il cancello per poi tentare di sfondare la vetrata di ingresso con un grosso masso, procurandosi anche alcune ferite come testimoniato da gocce di sangue che i carabinieri avevano rilevato sul pavimento e sul vetro del negozio. Il bottino era stato decisamente deludente: erano state rubate le scatole dei telefonini in esposizione.

Resta aggiornato con le nostre ultime notizie da Google News

Seguici