“Serre Smart“: Aumentare la competitività delle colture protette con nuovi materiali di copertura

Il progetto viene realizzato grazie ad un contributo del Programma Regionale di Sviluppo Rurale 2014-2020 della Regione Liguria.

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Albenga. Il Centro di Sperimentazione e Assistenza Agricola ha presentato il progetto dal titolo “CONTROLLO E GESTIONE DELL’EFFICIENZA ENERGETICA NELLE COLTURE PROTETTE” (SERRE SMART).

Il progetto viene realizzato grazie ad un contributo del Programma Regionale di Sviluppo Rurale 2014-2020 della Regione Liguria (Sottomisura M01.02 – Tipologia di intervento 1.2.1 “Attività dimostrative” – Intervento “Progetti dimostrativi” – Bando DGR n. 1339/2016). Il progetto presentato dal CeRSAA è finalizzato all’illustrazione alle imprese agricole del pacchetto di innovazioni che sono state sviluppate, sperimentate e messe a punto grazie a precedenti progetti di ricerca e sperimentazione industriale, e che ora sono pronte per l’applicazione in campo agricolo.

L’obiettivo è permettere il miglioramento dell’efficienza energetica della produzione agricola e, in modo particolare, di quella in serra. Il 10/05/2018, pertanto, si terrà la “Terza dimostrazione in campo” organizzata presso le strutture del CeRSAA con una visita guidata in campo che permetterà di prendere in considerazione le seguenti tematiche e soluzioni tecnologiche: coperture innovative in vetro, caratterizzate da alta trasparenza alla radiazione visibile – con particolare attenzione alla PAR (Radiazione fotosinteticamente attiva) – e elevata opacità alla radiazione infrarossa – al fine di incrementare il più possibile l’effetto serra; coperture innovative in plastica, caratterizzate da differenti caratteristiche di diffusività; sistemi fotovoltaici semitrasparenti per la produzione di energia elettrica, il suo accumulo sotto forma di idrogeno (a bassa pressione) e riconversione in energia elettrica grazie all’uso bidirezionale di celle a combustibile (impiego di fuel cell appositamente progettate). Al termine dell’incontro sarà dato spazio alla discussione e al confronto tra i partecipanti, in merito alle tecnologie presentate in occasione dell’attività dimostrati

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci