Senza mascherina aggredì i poliziotti, obbligo di dimora per un trentatreenne

ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

Savona. Il giudice Francesco Giannone ha emesso un provvedimento di obbligo di dimora nel comune di Savona e obbligo di non uscire dalle 21 di sera alle 6 del mattino per J. G.B., 33 anni, ecuadoriano.

L'uomo è stato arrestato sabato notte per aver aggredito due poliziotti. Gli agenti della Squadra Volante, nel corso di un ordinario servizio di controllo del territorio, avevano fermato due persone, invitandole ad indossare le mascherine, come previso dal decreto legge del 7 ottobre scorso.

Uno dei due giovani rifiutandosi non solo di indossare la mascherina alla richiesta degli operatori ma anche di declinare le proprie generalità, aveva iniziato a inveire contro i poliziotti e a minacciarli, prima verbalmente, poi scagliandosi fisicamente contro di loro con pugni e calci.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci