Sei mesi da scontare e gioca a poker a Campione d’Italia: catturato

L’individuo è stato trasferito al carcere di Como.

Ferrari Innovations

Imperia. La passione per il “poker” ha giocato un brutto scherzo a D.G., 45enne torinese, noto nell’area di Sanremo, destinatario di un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura di Torino nel mese di febbraio; il reato è violazione agli obblighi di assistenza famigliare e la pena da scontare è di 6 mesi di detenzione.

La persona è stata catturata dai Carabinieri del Nucleo di Campione d’Italia su indicazione dei militari del Nucleo Investigativo di Imperia, che stanno conducendo attività finalizzate alla ricerca ed al rintraccio di persone su cui pendono provvedimenti restrittivi della Magistratura.

L’individuo è stato trasferito al carcere di Como.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci